Soggiorno & ricongiungimento familiare

Le migranti e i migranti che desiderano rimanere nel Canton Zurigo per un periodo più lungo, devono richiedere un permesso. Per prorogare questo permesso o per richiedere il ricongiungimento familiare, devono essere soddisfatti determinati criteri.

Inhaltsverzeichnis

Soggiorno

Per lavorare in Svizzera o per vivere in Svizzera più di tre mesi ènecessario avere un permesso («Aufenthaltsgenehmigung»). Questo viene rilasciato dall’Ufficio della migrazione del Canton Zurigo («Migrationsamt»). Si distingue tra permessi di breve durata (fino ad 1 anno), permessi di dimora (di durata determinata) epermessi di domicilio (di durata indeterminata). I requisiti per ilsoggiorno dipendono dalla nazionalità e dal motivo per il soggiorno. Mentre i cittadini dell’UE/AELS possono notificarsi direttamentepresso il comune, i cittadini di paesi terzi hanno bisogno di unpermesso di lavoro, che può essere richiesto all’Ufficio per l’economia e il lavoro («Amt für Wirtschaft und Arbeit»).

Requisiti

In Svizzera esistono i cosiddetti criteri di integrazione. Ci si aspettache si osservi la sicurezza e l’ordine pubblico, che si rispettinoi valori della Costituzione federale, che si partecipi alla vita economica o che si continui la propria formazione e che si possa comunicare sufficientemente in tedesco.

Certe competenze linguistiche devono essere dimostrate all’Ufficiodelle migrazioni con certificati linguistici ufficialmente riconosciutiper la concessione e la proroga dei permessi di dimora e di domicilio. Per informazioni più dettagliate, si consiglia di contattare tempestivamente l’Ufficio della migrazione o di consultare il sitoweb dell’Ufficio della migrazione.

 

Ricongiungimento familiare

In linea di principio, anche i membri della famiglia di persone chevivono qui possono trasferirsi in Svizzera (ricongiungimentofamiliare /«Familiennachzug»). Per quali membri della famiglia può essere presentata una domanda dipende dalla nazionalitàe dallo statuto di dimora della persona che presenta la domanda. L’Ufficio della migrazione del Canton Zurigo decide sulla domanda e fornisce informazioni sui documenti necessari e sulla procedura esatta.

Di regola, i cittadini UE/AELS possono ottenere il ricongiungimento con i loro familiari, indipendentemente dal tipo di permesso.I cittadini non UE/AELS (cittadini di paesi terzi) che sono in possessodi un permesso secondo il diritto in materia di stranieri, possono presentare una domanda di ricongiungimento familiare all’Ufficio cantonale della migrazione, tenendo conto dei requisiti previsti dalla legge.

Weiterführende Informationen

Verwenden Sie die Akkordeon-Bedienelemente, um die Sichtbarkeit der jeweiligen Panels (unterhalb der Bedienelemente) umzuschalten.

Kontakt

Fachstelle Integration Mehr erfahren

Adresse

Neumühlequai 10
8090 Zürich
Route (Google Maps)

Für dieses Thema zuständig: